Missione e valori
 

Missione e valori

Banca di Verona e Vicenza: differente per missione e valori. L’attività di Banca di Verona e Vicenza “si ispira ai principi cooperativi della mutualità senza fini di speculazioni privata” e persegue “lo scopo di favorire i soci e gli appartenenti alle comunità locali nelle operazioni e nei servizi di banca” (art. 2 Statuto). Particolarmente rilevante è l’importanza del localismo che si manifesta con l’attenzione al territorio dove opera. Si cerca infatti di favorirne “il miglioramento delle condizioni morali, culturali ed economiche” e di promuovere “lo sviluppo della cooperazione e l’educazione al risparmio ed alla previdenza”. La Banca continua a perseguire la politica di agevolazione ai soci e di riversamento nel territorio di parte degli utili conseguiti al fine di sostenere iniziative mutualistiche e territoriali, di carattere solidale, culturale, sportivo e promozionale.

Banca Cooperativa. Banca di Verona e Vicenza è una Banca di Credito Cooperativo – BCC: è una banca particolare, differente, originale a partire dalla sua missione e dai suoi valori: è una società cooperativa senza finalità di lucro, dove si vive la rara esperienza della democrazia economica in una logica di imprenditorialità. Non si limita cioè a cercare la massimizzazione dei profitti (o la minimizzazione dei costi) come le banche commerciali, ma trova la sua ragion d’essere nell’assicurazione di un vantaggio ai soci e alle comunità locali.

Banca Mutualistica. Banca di Verona e Vicenza è una banca mutualistica, in quanto eroga il credito principalmente ai propri soci. Il suo obiettivo è quello di favorire la loro partecipazione alla vita economica e sociale, di porre ciascuno di essi nelle condizioni di essere, almeno in parte, autore del proprio sviluppo come persona o come impresa.

Banca Locale. Nel contempo Banca di Verona e Vicenza è anche banca radicata sul territorio (i soci sono espressione del contesto in cui l'azienda opera); “per” il territorio (il risparmio raccolto finanzia lo sviluppo dell'economia reale); “nel” territorio (sostiene il contesto sociale, culturale e morale della realtà in cui opera). Questo vuol dire che le sue radici e la sua vitalità nascono dal territorio e al territorio ritornano. La specifica vocazione ad operare nei mercati locali, unita ad un assetto istituzionale che implica i principi cooperativistici ed il vincolo della mutualità, caratterizza la sua l’essenza.

Banca Sicura. Banca di Verona e Vicenza tutela i depositi dei propri clienti. In particolare, con l’adesione al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo i titolari di conti correnti e depositi bancari sono garantiti, in caso di situazioni di crisi o difficoltà delle banche consorziate, entro il limite di 100.000 euro.

Relax- Mobile
 
Relax- Mobile